Nvidia al CES: annunciata RTX 3060 e RTX per notebook

Nvidia al CES 2021

Il 2020 è stato un anno terribile, l’emergenza sanitaria ha cambiato molto le nostre abitudini quotidiane, lasciandoci molto a casa.
Alcune cose sono davvero cambiate e le ore passate a casa hanno fatto si che il comparto elettronica e gaming sia cresciuto moltissimo
Anche le manifestazioni come il CES 2021 di Las Vegas è stato fatto totalmente online e non sono mancate le sorprese

Esplosione del gaming online

Complice anche la pandemia e purtroppo il lockdown forzato milioni di persone si sono appassionate al gaming e hanno usufruito molto di più dei servizi online
Sono anni che vediamo la crescita del gaming online, degli esports e di tutte le piattaforme di streaming, l’immagine che apre questo post vi fa vedere in due anni come sono cambiate le statistiche di alcuni servizi online
Steam è passata dal 2018 con 12 milioni di utenti ad oggi nel 2020 con 25 milioni di utenti
Discord è passato dal 2018 con 56 milioni di utenti attivi mese a 140 Milioni
Su Youtube le ore di gaming visto sono passate da 50 miliardi (si 50 miliardi di ore) a 100 miliardi
e per finire l’audience degli Esports è passata da 395 milioni del 2018 a 495 milioni nel 2020
Numeri in grossissima crescita parliamo anche, in alcuni casi, del 100% in più

I numeri del gaming online sono davvero incredibili, e tutto quello che ruota intorno sta crescendo in maniera esponenziale e la fine del 2020 con la rincorsa alle schede video RTX 300 (che sono introvabili ancora oggi) hanno davvero movimentato il mercato

Nvidia al CES: presentata la  RTX 3060

la 3060 è la meno potente della nuova serie delle RTX ma è chiaramente di fascia media rispetto alle altre schede video, supporto al Ray Tracing di seconda generazione e con una dotazione di 12GB di memoria GDDR6 e supporto al DLSS2.0 e durante la presentazione sono state promesse prestazioni “doppie” rispetto alla GTX 1060 con in più RayTracing che DLSS. Il prezzo di partenza sarà di 329 $ (per il mercato americano, vedremo a che prezzo arriveranno in Italia)
Altro prezzo forte della presentazione il comparto notebook. I nuovi notebook da gaming saranno dotati della RTX 3060 e la nuova serie di Schede video Ampere sarà presente su oltre 70 configurazioni diverse prodotte dai principali produttori di notebook

Questa nuova RTX 3060 promette prestazioni superiori a notebook equipaggiati con RTX 2080 super. Questi notebook avranno un prezzo di partenza di 1099 €.

Per chi invece punta ai 90 FPS a 1440p chiaramente per un notebook con un prezzo superiore (partiamo da 1499 €) ci sono i nuovi notebook con la RTX 3070. Presentati anche i notebook top di gamma per il gaming con la RTX 3080  con 16 Gb di memoria dedicata, questi ultimi notebook hanno un prezzo di partenza di 2299 €

Altra novità mlto interessante è che i nuovi notebook con la serie di GPU Ampere avranno una tecnologia chiamata Resizable BAR che permette alla CPU di accedere alla memoria della scheda video in maniea molto efficiente e velocizzando il processo

Niente di eclatante le presentazioni al CES 2021 però si sta andando sempre di più verso risoluzioni sempre più alte e schede video sempre più performanti, questo per andare incontro a il mercato gamer che ha sempre richieste più importanti in termini di prestazioni

Ad oggi speriamo che le scorte delle nuove schede video siano aumentate per fare in modo che tutti possano usufruire della nuova serie di GPU Nvidia che offrono prestazioni esagerate ad un prezzo che sembra davvero accessibile a tutti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.