Un PC per lo Smart working

pc per smart working

Lavorare da casa, è il sogno di tutti, meno traffico, meno smog e molti altri vantaggi che possono sembrare tutti positivi, ma non è sempre così per lavorare bene da casa c’è bisogno di una postazione adatta
La postazione adatta deve essere il più possiible isolata ricavata in un angolo della casa che ci consenta di evitare le tante distrazioni che potremmo avere a casa

Smart Working pro e contro

Vediamo insieme qualche pro e contro dello smart working, sicuramente ci sono alcuni innegabili vantaggi nel lavorare da casa, come ad esempio un risparmio economico individuale e una riduzione dei consumi, anche pranzare a casa riduce di molto i costi rispetto ad un pranzo fuori
Se fate un calcolo chi va al lavoro in automobile, risparmi sicuramente tempo e soldi in benzina (e di conseguenza soldi di manutenzione dell’auto se si fanno molti meno chilometri all’anno) non solo un risparmio individuale,ma anche un risparmio per la collettività se si evita di far parte delle migliaia di macchine che ogni giorno intasano le città
Per uno smart working fatto bene ci vuole un computer aggiornato e potente ma anche una buona connessione internet
Vediamo anche i lati che potrebbero essere negativi per alcune persone, non tutti sono capaci di lavorare in solitudine, oppure non tutti hanno dello spazio da ritagliare nella loro casa da adibire ad ufficio
Ci sono anche altri aspetti che potrebbero essere difficili da gestire: ad esempio non tutti riescono a staccare dal lavoro come chi lavora in ufficio, alcune persone potrebbero lavorare oltre l’orario e sbilanciando così il rapporto di equilibrio vita-lavoro
Lo Smart working è chiaramente un modo nuovo di intendere il lavoro, ma non è così immediato trovare la “quadratura del cerchio” spesso ci vogliono dei periodi di apprendimento e di studio per creare la propria routine di lavoro e non sempre lo smart working è adatto a tutti

Quale pc per lo Smart working?

Eed ecco la prima domanda da porci, meglio un pc o un notebook per lo smartworking?
la risposta è dipende
dipende da molti fattori, che lavoro svolgete sul pc, quanto spazio avete a casa se scrivete tanto, se invece telefonate molto e lo usate meno i fattori da prendere in considerazione sono molti
Il notebook è molto comodo perchè ha delle dimensioni molto ridotte ed è trasportabile da casa all’ufficio e potrete avere a disposizione i vostri dati, (anche se con le applicaizoni in cloud questa operazione è semplice e potrete avere sempre dietro i vostri dati)
Non solo lati positivi per il notebook, c’è anche da dire che la tastiera non è comoda come quella di un Pc desktop e magari se scrivete molto dopo un tot di ore potrebbe essere faticoso
Anche il monitor nel notebook non è propriamente enorme, rispetto ad un monitor da pc desktop
Il Computer fisso (o desktop) è chiaramente più ingombrante e non si può spostare facilmente, soprattutto se avete poco spazio in casa ma ha delle grosse possibilità in termini di comodità, la tastiera è molto più comoda rispetto a quella del notebook e poi lo schermo può essere tranquillamente un 24 pollici molto spazioso come superficie visibile e  addirittura senza grossi problemi si possono installare due monitor

A parità di costo, solitamente il Pc fisso costa meno ed è più performante in termini di hardware (se non conteggiate il monitor da acquistare) e oltre a questo il Pc desktop è molto più espandibile in termini di accessori
I nuovi notebook sono molto belli e sulle ccaratteristiche hardware non hanno molto da invidiare alle configurazioni desktop, e dalla loro parte hanno la possibilità di essere spostati senza grossi problemi

La nostra linea di Pc Office è adatta per lo smart Working infatti i modelli sono adatti per un lavoro da ufficio ma anche per chi vuole qualcosa di più per il suo Computer, una volta terminato il lavoro in smart working potremmo usare il pc per ascoltare musica oppure per guardare un film

Se poi volete giocare la sera si può tranquillamente cercare tra la nostra linea Pc Gaming dove i computer sono adatti a tutti i tipi di videogame e sono sicuramente molto più performanti

Cosa scelgo per lo smart working il Pc fisso o il Notebook?

Abbiamo visto i pro e i contro delle due tipologie di computer e se siete già in possesso di un tipo di pc usate quello se non è obsoleto, noi consigliamo di scegliere il Pc fisso perchè dopo molte ore di lavoro, una postazione comoda, una buona tastiera e uno o più monitor grandi, fanno la differenza

Se il vostro smart working dura più di qualche settimana, credeteci che la differenza sulla postazione più comoda, è un toccasana per schiena e la vostra vista

Le periferiche importanti per lo smart working

Come abbiamo detto lavorare in Smart working significa avere il prorpio ufficio in casa, e chiaramente non solo il computer è iportante ma anche le periferiche e gli accessori che ci permettono di usare il pc al massimo

Partiamo da Tastiera e Mouse (se avete un pc fisso)

Le nuove tastiere e mouse senza fili sono ergonomiche e sono molto performanti e credeteci se vi diciamo che lavorare ore ed ore su periferiche di ottimo livello fa la differenza sia per le vostre mani e tendini e sia per il vostro stress

Se dovete scrivere molte mail oppure fare delle relazioni oppure qualsiasi altra cosa che ha a che fare con lo scrivere, scegliete una tastiera ergonomica e un mouse senza fili perciso e veloce

Webcam

Può capitare che abbiate bisogno di fare una videoconferenza con più colleghi o con il vostro capo, allora è importante che abbiate una buona Webcam con un buon microfono per sentire bene e farvi vedere bene, chiaramente per chiamate one to one vanno bene anche quelle fatte con lo smartphone, ma nel caso di più persone connesse è fondamentale la webcam

Se il vostro Pc è un notebook allora nella maggior parte dei casi la webcam è integrata sulla parte superiore dello schermo, non sempre sono super webcam ma nella gran parte dei casi sono sufficienti

Stampante

Come dicevamo poco sopra capita che a volte , come in ufficio, sia fondamentale stampare delle cose, anche in questo caso scegliete una periferica  che vi consenta di stampare velocemente ma a basso costo/copia

Ci sono delle stampati laser in bianco e nero che possono stampare velocemente ma il loro toner non costa una sproposito

Un Nas per il backup

Che abbiate un pc fisso o un notebook non importa, salvate i dati regolarmente ed evitate di perderli, lavorare per ore, giorni e poi perdere tutto è davvero frustranti, un NAS è quello che fa al caso vostro, una periferica chè contiene due dischi dove solitamente si effettua un Backup in mirroring (ovvere doppia copia sui due dischi) e si connette tramite la presa di rete, per cui potrete metterlo dove volete basta che sia attaccata al modem o al route

I Nas solitamente hanno programmi che vi fanno il backup ogni giorno all’ ora che preferite per avere sempre il backup aggiornato e disponibile in caso di malfunzionamento del vostro Pc

Un tablet

Potete anche aiutarvi, se la vostra dotazione hardware non è nuovissima di un table che per molte cose è utilissimo
Se volete fare delle videocconferenze il tablet ha già tutto incorporato, con una bello schermo e solitamente un ottima webcam frontale
E’ molto comodo avere un tablet che vi aiuta nella lettura delle mail, nelle videochiamate, nella visione di contenuti audiovisivi e soprattuto è di facile apprendimento
Se poi volete proprio lavorare con il tablet per alcune cose, ci sono delle tastiere wireless che sono davvero ottime

Lo smart working è fantastico per alcuni lavori

Abbiamo provato a vedere insieme a voi alcuni pro e contro dello smart working, la dotazione necessaria e le periferiche fondamentali per lavorare a casa come in ufficio, se il vostro lavoro è comunuqe fatto davanti al pc anche in ufficio, alcuni periodi di smart working sono fantastici soprattutto se ci mettete due ore ad arrivare in ufficio.

Come dicevamo per trovare la giusta misura per lavorare in maniera ottimale anche a casa, c’è bisogno di un pò di rodaggio per prendere le giuste misure, innazitutto occhio al multitasking esagerato, se pensate di lavorare e magari nei tempi morti fare le pulizie, lavatrici o altro. con il tempo avrete delle difficoltà sicuramente nel bilancio vita privata e vita lavorativa

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *